Lux Vide, società del gruppo Fremantle: nasce a Formello il nuovo Teatro 5

Categoria

  • Corporate

Data

13 Giugno 2023

1150 mq si aggiungono ai 3.700 già esistenti, all’insegna delle tecnologie più avanzate e con grande attenzione nei confronti dell’ambiente

Formello, 12 giugno 2023 – I teatri di posa Lux Vide, società del gruppo Fremantle, si ampliano ulteriormente confermando la visione pioneristica della storica società di produzione italiana. Si è inaugurato oggi a Formello il nuovo Teatro 5, che misura 1150 mq e si aggiunge agli oltre 3.700 mq dei quattro teatri già esistenti, uno spazio di produzione fra i più grandi in Europa.

Oltre alle tecnologie più avanzate, questa nuova struttura, come tutti i teatri di posa Lux Vide, è costruita nel rispetto dell’ambiente: secondo le indicazioni del Protocollo green, circa il 40% del fabbisogno energetico sarà a breve soddisfatto da un sistema fotovoltaico, inoltre è stato implementato l’utilizzo all’interno del polo produttivo di auto elettriche, nell’ottica di affermarsi sempre di più come produzione audiovisiva eco-sostenibile.

L’ampliamento del polo produttivo di Lux Vide a Formello (attraverso l’acquisto di terreni, la costruzione di nuovi studi e di una palazzina di post produzione) ha comportato un importante investimento sul territorio in settori non direttamente coinvolti nella produzione di audiovisivo come l’edilizia, l’impiantistica e le infrastrutture tecnologiche, creando nuovi posti di lavoro.

Una solida realtà industriale basata su strutture moderne, infrastrutture tecnologiche all’avanguardia e tante persone che lavorano e hanno lavorato per crearle, nella direzione intrapresa di sostegno a un settore che ha sempre avuto e continuerà ad avere un ruolo trainante nell’economia italiana. 

Il teatro 5 è una storia di successo non solo di Lux, ma dell’Italia: è un esempio virtuoso di come gli incentivi pubblici, come il Tax Credit, e i gruppi internazionali, come Fremantle, permettano di continuare ad investire, non solo nelle produzioni, ma anche sul territorio, generando occupazione, infrastrutture ed esternalità positive a cascata per lo Stato e per i cittadini.

In numeri: più di 6 milioni sono stati investiti tra il nuovo Teatro 5 e l’hub di Post-produzione; circa 5.000mq in totale, un vero e proprio polo che impiega, in media, 250 persone al giorno, e una media di 50.000 presenze pagate ogni anno.

L’inaugurazione del Teatro 5 è avvenuta alla presenza del Sottosegretario di Stato al Ministero della Cultura Lucia Borgonzoni, di Andrea Scrosati, Group COO Fremantle e CEO Continental Europe e Presidente di Lux Vide, di Luca Bernabei, CEO di Lux Vide, e della Fondatrice e Presidente Onorario Lux Vide, Matilde Bernabei.

“Ogni tassello aggiunto al percorso che conduce allo sviluppo del sistema cinematografico italiano è un traguardo da festeggiare. E dunque faccio le mie congratulazioni alla società Lux Vide per questo nuovo importante progetto che è la dimostrazione di come pubblico e privato, condividendo la stessa visione strategica, lavorino fianco a fianco per raggiungere un obiettivo comune: il rafforzamento dell’industria cinematografica, motore per la crescita culturale ed economica del nostro Paese nonché della sua attrattività su scala internazionale”. Così il Sottosegretario di Stato al Ministero della Cultura Lucia Borgonzoni.

“Le aziende, come le società di produzione, giorno dopo giorno, hanno bisogno della “fabbrica”. Il mio augurio è che il Teatro 5 possa essere il luogo dove le idee dei nostri Creativi possano prendere forma e sostanza: è qui che le storie che appassioneranno milioni di famiglie italiane, storie capaci di esportare i valori della Lux e la bellezza del nostro Paese in tutto il mondo, prenderanno vita.” dichiara Luca Bernabei, AD Lux Vide, società del gruppo Fremantle.

“Tra le doti di Lux c’è l’aver combinato la cura artigianale con un modello industriale internazionale. Un’azienda ambiziosa che, da oggi, ha una nuova “casa” dove attrezzature e tecnologie all’avanguardia e competitive, saranno al servizio della creatività. Un modello virtuoso di investimento sul territorio e di made in Italy che rende Fremantle ancor più orgogliosa di aver accolto nella sua famiglia Matilde e Luca Bernabei e tutti i talenti della Lux.” Ha dichiarato Andrea Scrosati, Group COO Fremantle e CEO Continental Europe e Presidente di Lux Vide.


Ultime news


Warning: Undefined array key "is_new" in /var/www/html/wp-content/themes/jtlb-theme/parts/singles/news/thumb.php on line 6

Warning: Undefined array key "is_new" in /var/www/html/wp-content/themes/jtlb-theme/parts/singles/news/thumb.php on line 6

Warning: Undefined array key "is_new" in /var/www/html/wp-content/themes/jtlb-theme/parts/singles/news/thumb.php on line 6